top of page
Arance giocose

50esimo anniversario 
Associazione Agricoltori 
Villacidresi

Breve presentazione dell’Associazione Agricoltori Villacidresi

L’Associazione Agricoltori Villacidresi nasce nel 1970 per iniziativa di un gruppo di agricoltori, per fornire servizi di trattamento fitosanitario sugli agrumeti dei soci.

L’Associazione Agricoltori Villacidresi diventa Cooperativa il 15 maggio del 1974 iniziando ad occuparsi anche dell’aspetto commerciale delle produzioni.

La sede operativa inizialmente era presso i locali di sua proprietà in via R. Sarda a Villacidro.

Nel 1980 si inizia la costruzione delle strutture in cui ancora opera, in Loc. S’Acqua Cotta, nel territorio del comune di Villacidro.

La AAV diventa un punto di riferimento per il settore agricolo della zona, garantendo l’assistenza in campo, la lavorazione e la commercializzazione dei prodotti conferiti dai soci.

Dal dicembre 2004 è riconosciuta come OP (Organizzazione di Produttori), unica OP in Sardegna che si occupa di produzione di Agrumi e Frutta.

Attualmente sono associate 90 aziende agricole situate nei comuni di Villacidro, Serramanna, Donori, Samassi, Decimomannu, comuni limitrofi di S.M. Coghinas, Viddalba e Valledoria, in provincia di Sassari.

La superficie coltivata attualmente è di circa 675 ettari.

I prodotti cardine delle produzioni della OP sono:

I quantitativi di prodotto commercializzati nel 2023 ammontano a circa 80.000 q.li.

 

La cooperativa opera principalmente con la grande distribuzione organizzata sia in Sardegna, sia nei mercati extra regionali, sia attraverso la vendita presso il proprio box al mercato all’ingrosso di Sestu.

Il fatturato della OP Associazione Agricoltori Villacidresi nel 2023 è stato di quasi 8.500.000 di €

 

Di recente è stata avviata la produzione di marmellate grazie alla collaborazione intrapresa con un’azienda specializzata nella trasformazione, riscontrando incoraggianti segnali dal mercato.

 

Il centro di Condizionamento

All’interno della struttura dell’OP ci circa 4000 mq sono presenti le linee di confezionamento degli agrumi, quella delle pesche, del Kaki Mela e delle Melagrane.

Sono presenti inoltre 9 celle, di cui 3 utilizzabili per lo sverdimento degli agrumi e 3 celle ad Ozono, tecnologia che oggi permette di migliorare la conservazione del prodotto nel tempo.

 

La storia dell'associazione

foto per la nostra storia 2_edited.jpg
Citrus
DSC_1041 (1).JPG

Nella giornata del 17 Maggio 2024 vogliamo festeggiare insieme a tutti i nostri soci e ai nostri collaboratori i 50 anni dell’Associazione.

Per l’occasione presso la sede dell’Agrumicola si terrà un convegno dal titolo “L’Agrumicola di Villacidro, 50 anni di storia tra passato, presente e futuro".

Saluti del Presidente della Associazione Agricoltori Villacidresi

Saluti delle Autorità

Testimonianza di alcuni soci storici.

A seguire un rinfresco per i partecipanti.

 

Convegno

“L’Agrumicola di Villacidro, 50 anni di storia tra passato, presente e futuro".

Programma 

Ore 9:30 inizio lavori

 

Saluti del Presidente della Associazione Agricoltori Villacidresi

 

Saluti delle Autorità

 

Testimonianza di alcuni soci storici.

Intervengono:

Prof. Linaldeddu Benedetto – Carlo Bregant Università di Padova: “Globalizzazione e malattie emergenti, le sfide di uno scenario in continua evoluzione”.

 

Prof.ssa Aiello Dalia, Università di Catania: “Principali malattie e strategie di difesa delle colture tropicali in Sicilia”.

 

Prof. Mulas Maurizio, Facoltà di Agraria Università di Sassari: “Orientamenti per il futuro della frutticoltura”

 

Premiazione “Concorso di Idee Istituto Professionale per l'Agricoltura”

 ​

Ore 11:00 Coffee Break

Dott. Cogotti Sergio – Agris: “Importanza della collaborazione tra l’agenzia Agris e la Coop, risultati e prospettive”

 

Dott. Falconi Vincenzo: Direttore Italia Ortofrutta

 

Moderatore Dottor Zurru Roberto

ore 12:45 conclusione lavori

 

ore 13:00 Buffet

Citrus
Bambino in posa con succo di frutta

Voglio prenotare il mio evento

Il tuo modulo è stato inviato!

Bancarella della frutta
bottom of page